La nostra campionessa: Laetitia Roux

img-1473-1596
Laëtitia Roux ha al suo attivo: 
  • 10 titoli di campionessa del mondo dal 2006 al 2014
  • 4 vittorie nella classifica generale dei mondiali del 2008, 2009, 2012 e 2013
  • 6 titoli di campionessa europea : 2008 (2X), 2012 (2X), 2014 (2X)
  • 20 titoli di campionessa di Francia
  • 3 vittorie della PIERRA MENTA : 2008, 2011 e 2013
Réallon: terreno di allenamento di Laetitia Roux
Campionessa del mondo nel 2010 di sci alpinismo, vincitrice della coppa del mondo nel 2008 e nel 2009, Laetitia Roux, originaria di Savines-le-Lac, si allena regolarmente sui pendii di Réallon. È la sua stazione preferita, dove all'inizio di ogni anno si organizza una corsa di sci alpinismo che porta il suo nome «la Laetitia Roux».
A 25 anni, la giovane campionessa continua una promettente carriera e punta molto in alto.  Vedere i suoi sogni diventare realtà, le dà una grande energia che impiega per migliorare i suoi risultati e restare tra le migliori sciatrici della sua disciplina.


"Mio padre mi ha trasmesso, sin da piccola, i suoi valori e la sua passione per lo sport e la montagna. Ho trovato in modo naturale la mia strada. Un mondo fatto di sport, di passione, di evasione, di emozioni, di competizione. Il mio spirito competitivo, la mia determinazione e la mia tenacia mi hanno guidato fino ai massimi livelli. Ho bisogno di fissarmi degli obiettivi, sempre più difficili e di oltrepassare i miei limiti; di impormi degli sforzi sempre più duri per fare sempre meglio e superare me stessa, per provare delle sensazioni e delle emozioni uniche.  
Mi piace essere costante nello sport e nella vita. Sono cresciuta in mezzo alla gente. Queste persone mi hanno ispirato e mi hanno permesso di diventare la persona che sono. Oggi, sono entusiasta di poter trasmettere, a mia volta, tali valori e spero, attraverso il mio esempio, di poter far appassionare gli altri a questo sport. Lo sci alpinismo è in piena espansione.
Dopo l'organizzazione dei primi campionati mondiali nel 2002, manca un ultimo gradino affinché la nostra disciplina sia riconosciuta appieno: le Olimpiadi! Potervi partecipare è il mio sogno sin da bambina, e sarebbe un grande aiuto per portare sotto i riflettori lo sci alpinismo a livello internazionale ".
img-1757-1597
La 3° edizione de La Laetitia Roux si è svolta, sabato 18 dicembre, in occasione dell'apertura della stazione sciistica.
È stato ancora una volta un evento magnifico, grazie all'atmosfera magica e al clima conviviale che, come ogni anno, regnava! In effetti, le migliaia di candele accese lungo il percorso ed i palloncini lasciati liberi nell'aria all'arrivo, facevano concorrenza ad una bella luna quasi piena ed hanno trasportato tutti i partecipanti in un mondo magico. La natura in perfetta armonia con l'evento, purtroppo non lo è stata le settimane precedenti ed il ghiaccio ancora presente nel corridoio finale dei Picchi di Chabrières ha reso l'ascensione di quest'ultimo troppo pericolosa.  L'organizzazione non si è scoraggiata e ha proposto in alternativa un arrivo maestoso sul picco che porta alla tavola d'orientamento, a strapiombo sul lago di Serre-Ponçon, attraversato da un ponte illuminato che collega il paese di Savines-le-Lac alla riva destra, come se nella vallata, gli abitanti avessero messo loro stessi le illuminazioni per questo giorno di festa!
Malgrado delle temperature vicine ai -15°, i circa cento partecipanti hanno apprezzato, come le altre volte, la corsa, ciò è stato possibile grazie ad una squadra di volontari super motivati... » .

Scoprite il resto sul blog di Laetitia Roux : http://laetitiaroux.blogspot.com/

La 4° edizione de "La Laëtitia Roux " si è svolta sabato 14 gennaio.

La novità di quest'anno è stata la sfida tra squadre per categoria o per società. Ogni squadra è composta da da 3 sciatori di una stessa categoria o società, sul percorso A. Classifica individuale dei corridori e somma dei tempi dei tre corridori.  

Come ogni volta gli sciatori sono partiti molto veloci. Laetitia Roux si è imposta in 40'17 davanti a  Alain Bellagamba (40'30) e Romain Philipp (40'33) un senior molto promettente del Team degli Ecrins.

Il numero di iscritti a questa quarta edizione - 151 sciatori - testimonia che " la Laetitia Roux " rappresenta un appuntamento imprenscindibile dello sci alpinismo.  

È un momento importante nella vita della stazione, ricorda il Sindaco di Réallon, Claudine Peyron, grazie ai numerosi volontari che condividono un momento di convivialità con noi e il cui aiuto è estremamente prezioso.

Per l'anno 2013 la 5° edizione de "La Laëtitia Roux" si è svolta mercoledì 2 gennaio.

Quest'anno riproponiamo la sfida tra squadre per categoria o società. Ogni squadra è composta da da 3 sciatori di una stessa categoria o società, sul percorso A. Classifica individuale dei corridori e somma dei tempi dei tre corridori. 

 
6° edizione della "Laëtitia Roux", giovedì 2 gennaio 2014.
Quest'anno, per la 6° edizione della Laëtitia Roux, la corsa notturna è stata il momento culminante di una giornata dedicata allo sci escursionistico: degli stands di professionisti, delle iniziazioni, un mercatino dove trovare materiale di seconda mano e molte altre animazioni durante tutta la giornata nella stazione di Réallon.
In questa occasione, avrà luogo l'inaugurazione del comprensorio sciistico per lo sci escursionistico dotato di segnaletica: unico nelle Hautes-Alpes.

Novità 2014 molto apprezzata dagli spettatori, apertura al pubblico degli impianti di risalita per assistere all'arrivo dei corridori al picco di Chabrières.
  
7° edizione della corsa notturna di sci alpinismo la "Laetitia Roux" sabato 3 gennaio 2015 !!
  • Laetitia Roux,Championne du monde 2010 de ski alpinisme
  • La Laetitia Roux - 3čme Edition
  • La Laetitia Roux - 4čme Edition
  • affiche-lr5-opt-1-1260-1422-1107
  • caq3t14k-1108
  • la-laetitia-roux-2016-1817
Stampa
spartire :